TRE GIORNI PER IL GIARDINO al Castello e Parco di Masino, Caravino (TO), 3 – 5 maggio 2019

di

  • Condividi
TRE GIORNI PER IL GIARDINO

Una “scuola di giardinaggio”, aperta a principianti o provetti “pollici verdi”, per imparare a “mettere le mani nella terra” o ad affinare le tecniche di coltivazione con lezioni teoriche, pratiche e approfondimenti a cura di vivaisti, professionisti della Veneria Reale ed esperti della Libreria della Natura. Questa è la grande novità della “Tre giorni per il giardino”, giunta alla 28ª edizione primaverile, in programma da venerdì 3 a domenica 5 maggio 2019 al Castello e Parco di Masino, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Caravino (TO): la grande mostra mercato di fiori e piante insoliti, attrezzi e arredi per giardino – tra i più affermati e attesi appuntamenti “verdi” della stagione – organizzata dal FAI sotto l’accurata regia dell’architetto Paolo Pejrone, fondatore e Presidente dell’Accademia Piemontese del Giardino.

Un trionfo di colori e profumi invade il castello grazie a oltre 160 vivaisti, italiani e stranieri, accuratamente selezionati, che presentano il meglio delle loro collezioni: alberi e arbusti per giardini e terrazzi; piante da frutto e da orto; piante aromatiche ed erbe medicinali; piante da bacca e decorative per la foglia, e molte altre varietà. E ancora, prodotti di cesteria; attrezzi per la cura del verde; vasi decorati e sculture; lampade e arredi per esterno.

La mostra mercato del verde, riconosciuta a livello internazionale come una delle manifestazioni più prestigiose del settore, offre a professionisti e appassionati un’occasione unica per ammirare e acquistare piante e fiori di qualità. Quest’anno l’offerta sarà ancora più ricca grazie a un fitto programma di conferenze e incontri tematici, presentazioni di libri sulla cura del verde e sui giardini e laboratori didattici per i più piccoli.

Si rinnova anche lo spazio ristoro con numerose proposte di street food e una selezione di prodotti del territorio e ristoratori che accoglieranno i visitatori nel parco e nella cornice della maestosa Serra Morenica di Ivrea.

Il calendario “Eventi nei Beni del FAI 2019” è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI; al fondamentale contributo di FinecoBank, già Corporate Golden Donor, che ha scelto di essere a fianco del FAI anche in questa occasione e di PIRELLI che conferma per il settimo anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione e a Golia Herbs, sponsor degli eventi verdi in calendario.

Per il secondo anno si conferma la prestigiosa presenza di Radio Monte Carlo in qualità di Media Partner.

Giorni e orari:

Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 maggio 2019, dalle ore 10 alle 19. Ultimo ingresso ore 18

Biglietti:

Manifestazione:
Intero € 11; iscritti FAI € 5; ridotto (6-18 anni) € 5; minori di 5 anni e residenti gratuito. Per la scuola di giardinaggio è richiesta una piccola quota integrativa. Eccezionalmente venerdì 3 maggio dalle ore 10 alle 14 agli iscritti FAI (possibilità di iscriversi in loco) e ai soci dell’Accademia Piemontese del Giardino è riservata l’apertura con ingresso gratuito.

 

Visita al castello e alla Manica di Ponente:

Intero € 5; ridotto (6-18 anni) € 2; iscritti FAI e soci Accademia gratuito.

 

Manifestazione e castello:

Intero € 16; iscritti FAI € 5, ridotto (6-18 anni) € 7; minori di 5 anni e residenti gratuito.

Per informazioni: Castello di Masino tel. 0125.778100; faimasino@fondoambiente.it

www.castellodimasino.itwww.fondoambiente.it

Logos Publishing Srl - P.IVA e C.F. 02313240364 - REA Modena No. 281025 - C.S. 42.200 Euro
strada Curtatona n.5/2, 41126 Modena (MO), Italia