MOSTRA ORTICOLA Milano 11 – 13 maggio 2018

di

  • Condividi
MOSTRA ORTICOLA

2018 | XXIII Mostra Orticola 11, 12 e 13 maggio 2018

Mostra Mercato di Fiori, piante e frutti insoliti, rari e antichi

La Mostra Orticola è un’iniziativa nata per Milano nel 1996 —. Fin dal suo esordio, Orticola è sempre stata la più importante vetrina italiana per il vivaismo di ricerca nazionale e internazionale. Da 23 anni i proventi sono destinati al verde cittadino.

Apertura 9:30 | Chiusura 19:30 |  Chiusura casse alle 19:00

Giardini Pubblici di via Palestro, a Milano. [ Metro Palestro ]

Ingresso € 11,00 Gratuito per bambini accompagnati fino a 16 anni compiuti.

Orticola 2018 ci ricorda che il giardinaggio è benessere, soddisfazione, passione, gusto e deve essere …“Al Piacer Mio…”

Un’edizione progettata con i vivaisti, dai vivaisti e per i vivaisti, con le piante che essi propongono, con i modi di coltivazione che scelgono, con l’affezione per specie e varietà che sentono!

 

Per il 2018 Orticola ha voluto privilegiare

la passione, la soddisfazione, il gusto di fare giardinaggio!
“Al piacer mio”, è il tema su cui i vivaisti dovranno confrontarsi.
Tra i tanti mestieri che possono lasciare una sensazione di piacere c’è senza dubbio quello del giardiniere che, da un piccolo seme, sa di poter generare meraviglia. E sa, con la sua fatica, di essere capace di coltivare il valore della bellezza. A volte il giardiniere è anche vivaista: ha scelto e selezionato le piante da far crescere in un giardino. A volte ricorre all’esperienza altrui e a volte a scelte personali fatte di prove, errori, di vere e proprie esplorazioni geografiche e di esperienze in laboratorio.
Orticola ha nei suoi intenti proprio quello di mostrare e dar valore all’impegno dei vivaisti, premiando quella che, a suo giudizio, era la pianta più bella, coltivata con perizia, o la più insolita, che esprimeva una ricerca particolare.

Fino ad oggi Orticola suggeriva un tema da sviluppare durante la mostra e i vivaisti collaboravano con una parte della loro produzione a sviluppare una conoscenza.

Per l’appuntamento 2018 Orticola passa la mano ai vivaisti. A tutti i vivaisti perché ci raccontino quali sono le piante che sono scelte: “Al piacer … loro”.

Vivaisti …Al piacer loro!
Saranno i vivaisti a illustrarci quale sia per loro un piacere che può essere suscitato da esperienza, o da esigenz e commerciali o ancora da curiosità e affezione per specie e varietà specifiche. Quali le piante che han dato loro più piacere! Ben sapendo che innumerevoli sono le forme del piacere. In giardino!

I “Plus” della Mostra
Vivaisti quanto mai protagonisti!

Orticola torna a presentare al suo pubblico di appassionati e di neofiti la migliore scelta di vivaisti che si dedicano alla ricerca e alla produzione, cercando di offrire ogni anno delle novità.

La mostra-mercato, conferma il numero di circa 160 espositori, e in questa edizione ha invitato a partecipare diversi nuovi vivai che si impegnano nella ricerca di piante insolite o particolari, sia tra le specie botaniche che tra le nuove cultivar, ma anche proponendo generi non facili da trovare altrove.

Tra i vivaisti che espongono per la prima volta troviamo: Il Giardino delle Essenze Perdute (stand 158) di Marta Stegani con una collezione di fuchsie, specie botaniche e ibridi; L’Oasi Aromatica (stand 102) con una raffinata selezione di Tradescantia, ottenuta scegliendo tra quelle con il fogliame più ornamentale; Le Iris di Trebecco (stand 162) con il gruppo delle barbate alte; Oste Lucio Vivai (stand 144) con un’interessante selezione di 1000 palme da 10 cm a 10 metri di altezza, resistenti ai climi freddi; Vivai di Gigli Antonio (stand 94), produttore toscano di acidofile, che espone azalee denominate “Azalea del Diavolo”, marchio nato dalla volontà dei produttori di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca, riuniti in un’associazione senza scopo di lucro, per radicare ancora di più la produzione al territorio di origine, favorendo la conoscenza, lo sviluppo, l’arte e la tradizione legati alla produzione di questa pianta, e poi, Althea Vivai (stand 29), di Capiago Intimiano in provincia di Como, vivaio specializzato in ellebori, di cui ha una collezione di ibridi di orientali a fiore semplice, doppio ed incroci con ellebori spontanei (H. multifidus spp. hercegovinus e H. liguricus).

Sempre per la prima volta è presente Tillandsia (stand 126) con una notevole collezione, come dice il suo nome, di quelle piante che non necessitano di terriccio per vivere e, infine, Green Service (stand 59) con una collezione di cultivar di erbacee perenni non ancora in commercio in Italia.

 

www.orticola.org

Logos Publishing Srl - P.IVA e C.F. 02313240364 - REA Modena No. 281025 - C.S. 42.200 Euro
strada Curtatona n.5/2, 41126 Modena (MO), Italia