Piante d’appartamento: Sinningia speciosa

di

  • Condividi

Da maggio ad agosto si possono ammirare i fiori di Sinningia speciosa (sin. Gloxinia speciosa). Il genere Sinningia, appartenente alla famiglia delle Gesneriaceae, comprende circa 20 specie rizomatose, provenienti dal Brasile.

La Sinningia speciosa presenta delle foglie ovali, carnose, lanuginose, lunghe fino a 25 cm e larghe fino a 15 cm, di colore verde con venature più chiare sulla pagina superiore, e rossastre su quella inferiore. I fiori sono grandi, penduli, campanulati, con orlo irregolare, di colore azzurro viola.

Dalla specie di origine sono stati ottenuti numerosi ibridi caratterizzati da infiorescenze regolari e variamente colorate. Ricordiamo ad es.

  • ‘Mont Blanc’ caratterizzato da fiori bianchi
  • ‘Emperor Federik’ che produce fiori rossi marginati di bianco
  • ‘Tiger Red’ con fiori rossi e margini arricciati

Coltivazione

Esposizione: in primavera ed in estate le S. speciosa necessitano di molta luce ma non gradiscono l’esposizione diretta ai raggi solari.

Irrigazioni e umidità: durante il periodo vegetativo occorre mantenere un’elevata umidità ambientale ed annaffiare abbondantemente, evitando però di bagnare foglie e fiori e di lasciare acqua stagnante nei sottovasi. E’ importante utilizzare acqua a temperatura ambiente in quanto l’acqua fredda potrebbe causare marciumi radicali.

Temperatura: la temperatura ambientale non dovrebbe mai scendere al di sotto di 18°C durante il periodo vegetativo (la temperatura ottimale è compresa tra 18 e 24°C).

Concimazioni: è consigliabile concimare tutte le settimane utilizzando un fertilizzante liquido a bassa concentrazione.

Logos Publishing Srl - P.IVA e C.F. 02313240364 - REA Modena No. 281025 - C.S. 42.200 Euro
strada Curtatona n.5/2, 41126 Modena (MO), Italia