Autore: Silvano Cristiani

Patata

di

La patata (Solanum tuberosum) è una Solanacea, come il pomodoro, la melanzana e il peperone. E’ una pianta perenne, provvista di fusti sotterranei carnosi, ricchi di amido, detti tuberi, che costituiscono il prodotto commestibile (le patate). Nei nostri climi, causa il gelo e la raccolta dei tuberi che ne impedisce la moltiplicazione nel terreno, si comporta come

Melone

di

Il melone, “Cucumis melo”, appartiene alla famiglia delle cucurbitacee, come cetriolo, zucca, cocomero e zucchino.
E’ una pianta a ciclo annuale, costituita da un fusto strisciante, più o meno ramificato, provvisto di viticci, per mezzo dei quali può aggrapparsi a sostegni aerei, comportandosi di fatto come una pianta rampicante.
L’apparato radicale è molto sviluppato, sia in superficie che in

Melanzana

di

La melanzana (Solanum melongena) appartiene alla famiglia delle Solanacee, come pomodoro, peperone e patata.
Nei nostri climi si comporta come una pianta a ciclo annuale; è dotata di apparato radicale fittonante ma non molto profondo, sufficientemente espanso, in grado di esplorare il terreno fino ad una profondità di 50/60 cm.
Il fusto è eretto, erbaceo e parzialmente lignificato,

Insalate

di

Finocchio

di

Il finocchio (Foeniculum vulgare) è una pianta della famiglia delle Ombrellifere, come la carota, il prezzemolo ed il sedano. Viene utilizzato per il grumolo, che è costituito da un insieme di guaine fogliari, bianche, spesse, serrate, che sovrapponendosi le une alle altre alla base del fusto, assumono una forma globosa. E’ ricco di anetolo, un’essenza ad azione antibatterica,

Fava

di

La fava, Vicia faba, è una pianta appartenente alla famiglia delle leguminose, come pisello e fagiolo, conosciuta e coltivata fin dall’antichità nel bacino mediterraneo e nell’area mediorientale come alimento per l’uomo e per gli animali.
Nell’ambito della specie sono distinguibili tre varietà botaniche in base alla dimensione dei semi:

Fagiolo e fagiolino

di

Il fagiolo appartiene alla famiglia delle leguminose, ha un apparato radicale fascicolato, abbastanza superficiale e poco sviluppato.
Le foglie sono divise in tre foglioline: le due laterali sono ovali e di forma simmetrica, la fogliolina centrale è più grande delle altre e di forma più o meno romboidale.

Cipolla

di

La cipolla (Allium cepa) è una pianta bulbosa biennale appartenente alla famiglia delle Liliacee, come porro e aglio, caratterizzata da un apparato radicale fascicolato, superficiale, che esplora il terreno fino ad una profondità di circa 30-35 cm. 

Le foglie, tubulari e cave, terminano nella parte basale con una guaina più chiara, che le abbraccia e le

Cetriolo

di

Il cetriolo (Cucumis sativus) appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, come zucchino, melone e cocomero. Nei nostri climi è una pianta a ciclo annuale, con apparato radicale inizialmente fittonante, in seguito fascicolato.
Il fusto è erbaceo, cespuglioso o strisciante, flessibile, angoloso, con ramificazioni secondarie, munito di cirri ad ogni nodo a cominciare dal quarto.

Cavolo

di

La famiglia delle Cruciferae, o Brassicaceae, comprende diverse piante che vengono coltivate negli orti: i broccoli, la verza, il cavolo cappuccio, i cavoletti di Bruxelles, il cavolfiore, il cavolo rapa, la senape, il navone, le rape, il crescione e la rucola.

Logos Publishing Srl - P.IVA e C.F. 02313240364 - REA Modena No. 281025 - C.S. 42.200 Euro
strada Curtatona n.5/2, 41126 Modena (MO), Italia