Autore: Manuela Cerri

Giardino con piscina in Brianza

di

Esempio di una perfetta integrazione tra villa, piscina e giardino e tutto con l’ambiente circostante L’architetto Stefano Fumagalli, autore del progetto, ha ristrutturato la casa e inserito la piscina, senza variare la conformazione del terreno, anzi, ha adattato la struttura alle diverse quote, creando un movimento armonico. In collaborazione con i Fratelli Chioda ha inserito nuove essenze, per circoscrivere

Giardino pensile a Ventimiglia

di

Un angolo segreto che vive in ogni stagione e subito dopo la pioggia è ancora più viva l’atmosfera di altri tempi Uno degli otto giardini pensili, che rappresentano un unicum urbanistico del centro storico di Ventimiglia, è quello di palazzo Galleani. L’antico viridarium, giardino con alberi da frutto,  mantiene la fisionomia che aveva già nel 1600. Nel corso dei secoli

Giardino a Villefranche

di

Profumi mediterranei e ricordi di viaggi in Oriente

Giardino sulle colline delle Langhe

di

A monte un’alta siepe di Prunus laurocerasus nasconde la strada, verso valle invece lo sguardo spazia senza confini tra viti di Nebbiolo che mantengono intatto il carattere rurale tipico delle Langhe. Nella proprietà elementi distinti, per la forma geometrica, si combinano tra loro creando un insieme armonioso, equilibrato ed estremamente funzionale. I materiali della casa, a pianta rettangolare progettata da

Giardino di Villa Bellaria nel Piacentino

di

Inserito armoniosamente nel paesaggio dolce delle colline piacentine, ne emerge per il suo carattere fortemente mediterraneo Un viale di gelso e un viale di pini marittimi, due stradine serpeggianti, portano alla villa e alla zona rustica, dove la vecchia torre e la limonaia si scorgono da lontano e colpiscono per le tante varietà delle rose rampicanti. Alcune piccole, antiche e

Giardino a Pantelleria

di

Nella campagna di Pantelleria la zona verde si sviluppa intorno ai “dammusi” le tipiche case, dai muri spessi di pietra e pareti bianche, e il “giardino arabo” (o pantesco), struttura circolare nata per proteggere un solo agrume, limone o arancio. La scarsità d’acqua rendeva preziosa l’unica pianta ornamentale, simbolo del prestigio della famiglia. I nuovi inserimenti sono a contatto diretto

Giardino tra gli olivi a Bordighera

di

Le colline nei dintorni di Bordighera sono caratterizzate da numerosi e ampi giardini che circondano le ville costruite sui tipici terrazzamenti, un tempo fasce adibite a uso agricolo. Gli elementi più determinanti sono la particolare morfologia e il clima che permette lo sviluppo sia della flora mediterranea sia di quella subtropicale, che qui ha trovato un perfetto adattamento.

Giardino di cactus in Liguria

di

Villa Marosi si trova nelle colline di Ospedaletti, è costruita in parte su un vecchio rustico ligure, in posizione sud-est, con un’ampia vista del mare. Il giardino di circa 1500 mq, è stato realizzato da Pallanca Landscaping, studio di architettura e del paesaggio, impiantando completamente il sistema, nel rispetto della vegetazione autoctona. I terrazzamenti esistenti, tenendo conto delle esigenze costruttive,

Giardino della torre sulle colline piacentine

di

Un progetto di Anja Werner che rinventa il verde dilatando visivamente gli spazi e ristabilendo il rapporto originario dell’edificio con la campagna circostante

Al tramonto l’antica e austera torre di avvistamento, splendida struttura cinquecentesca, sembra colorarsi di rosa. Impossibile non vederla, impossibile non essere visti. Dalla strada un piccolo cancello in legno si apre su pochi gradini che scendono

Giardino esotico a Puerto de la Cruz

di

Piante di cinque continenti in un progetto tra Oriente e Occidente

Logos Publishing Srl - P.IVA e C.F. 02313240364 - REA Modena No. 281025 - C.S. 42.200 Euro
strada Curtatona n.5/2, 41126 Modena (MO), Italia